Messa in sicurezza dei licei. Il comune rifarà l'impianto elettrico

Messa in sicurezza dei licei. Il comune rifarà l'impianto elettrico

Proviamo a dare qualche delucidazione in merito alla situazione dei nostri licei...Pur non avendo alcuna competenza nella qualità di sindaco, in quanto nonostante l’immobile sia di nostra proprietà, lo stesso è in comodato d’uso alla città metropolitana.
La Città Metropolitana, come tutte le città metropolitana siciliane, è senza bilancio oltre che senza risorse e purtroppo non può in alcun modo intervenire.
Proprio per questo motivo abbiamo concordato sostituirci noi e ho emanato ordinanza sindacale per degli interventi urgenti inerenti l’adeguamento e conformità dell’impianto elettrico.
La Città Metropolitana sta provvedendo alla redazione della scheda Aedes per ciò che concerne la struttura dell’immobile.
La dirigente scolastica sta provvedendo all’attuazione delle misure compensative per quanto riguarda l’antincendio.
Si sta facendo il possibile affinché il Sindaco Metropolitano possa revocare l’ordinanza e presumibilmente, se tutte gli adempimenti messi in campo daranno esito positivo, il liceo potrebbe riaprire giorno 25 settembre.
Al di là delle competenze di ognuno, anche questa volta la sinergia tra enti speriamo sia proficua per garantire il diritto allo studio senza comunque intaccare la sicurezza.